Villocentesi. 

 

       La villocentesi è un prelievo dalla placenta, che si esegue dopo la 10° settimana di gestazione per via transaddominale, sotto controllo ecografico continuo.

      Il rischio di aborto è 1%. La villocentesi si esegue introducendo un ago attraverso la parete addominale materna. Non è necessario l'utilizzo di farmaci analgesici, antibiotici o tocolitici (cioè che inibiscano le contrazioni uterine). Prima della villocentesi si esegue un controllo ecografico, allo scopo di verificare la posizione del feto e della placenta e la biometria fetale (per accertare le dimensioni fetali e quindi l'epoca gestazionale).

      L'operatore sceglierà il punto più idoneo per l'inserimento dell'ago. Non c'è rischio di lesioni fetali dirette, poichè il prelievo viene eseguito sotto controllo ecografico continuo. Si effettua il prelievo di piccoli frammenti placentari. Dopo l'estrazione dell'ago, si effettua ecografia di controllo per visualizzare il battito cardiaco fetale. I frammenti placentari (villi coriali) vengono inviato al laboratorio per l'analisi. Le cellule vengono fatte crescere su un apposito terreno di coltura, questo richiede un certo tempo (generalmente un paio di giorni per il risultato del test diretto, intorno a 2 settimane per la coltura completa).

        Nello 0,5-1% dei casi si può verificare il fallimento dell'esame citogenetico. In questo caso può essere ripetuto il prelievo.Si evidenzia la presenza di anomalie del cariotipo, quali la sindrome di Down, e la presenza di riarrangiamenti cromosomici visibili al microscopio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Foto ringiovanimento vaginale

11-09-2013

Le nuove tecnologie, soprattutto laser, permettono oggi con trattamenti miniinvasivi, la chirurgia ricostruttiva intima femminile, il rimodellamento dei genitali, il...

Read more

La frammentazione del DNA sper…

03-07-2013

Il materiale genetico, o D.N.A., presente all'interno degli spermatozoi  può presentare delle rotture o delle lesioni. Il test di valutazione dell’indice...

Read more

Nuova tecnica per la ICSI

03-07-2013

Di recente è stata sviluppata una nuova tecnica nel campo della fecondazione in vitro (FIV) che è complementare alla classica...

Read more

La proteina "cicogna…

02-07-2013

Scoperta proteina 'cicogna', cruciale per gravidanza Roma, 1 lug. (Adnkronos Salute) -  Già presente nel fegato, ora si è scoperto che...

Read more

Sede

Dott. Antonio Castelli - Via Libertà 195 - 90144 Palermo

 

DOCVADIS        Medicitalia

Copyright Antonio Castelli 2013